Home La Società News PRIMO TEST UFFICIALE SULLA NUOVA STRUTTURA DI PROVA DA 70 MN!

PRIMO TEST UFFICIALE SULLA NUOVA STRUTTURA DI PROVA DA 70 MN!


ISOLAB ha eseguito, sulla nuova pressa da 70 MN, il primo test ufficiale che fa parte di tutti i controlli di produzione da eseguire in accordo alla norma europea, per la fornitura dei 704 isolatori a pendolo scorrevole (ISOSISM PS) per l’isolamento alla base della nuova piattaforma logistica di 70.000 metri quadrati nel porto di Trieste.

La nuova piattaforma logistica ha una lunghezza di 470 m ed una larghezza di 275 m ed è realizzata con una soletta di calcestruzzo armato di 50 cm di spessore completamente post-tesa. FPC Italia ha fornito tutti gli isolatori, i giunti di dilatazione ed il sistema di post-tensione che include 750 tonnellate di trefoli, circa 2000 ancoraggi tipo 3C15 e 4C15, oltre a 3900 accoppiatori tipo 3CU15 e 4CU15

Le prove sui pendoli a doppia superficie sono state realizzate applicando 8000 kN di carico verticale con controllo dinamico durante i tre cicli di spostamento orizzontale per verificare la risposta sismica. È stato anche eseguito un test fino al massimo carico verticale di 16000 kN per verificarne la capacità portante. I test sono stati eseguiti alla presenza del cliente finale e del progettista dell’opera. Sono previste ulteriori 6 prove di controllo di fabbrica (FPC Tests) entro la fine di Aprile 2018, a verifica della fornitura di ulteriori 111 isolatori appena richiesti.

ISOLAB è ora pronto ad eseguire un numero sempre maggiore di prove su una gamma più ampia di dispositivi antisismici secondo le più diverse normative di settore e specifiche di progetto.