Appoggi


Agli occhi del profano i ponti e le grandi strutture dell’ingegneria civile appaiono come opere statiche che sfidano la forza di gravità e le ingiurie del tempo con la loro immobilità e robustezza. Nulla di più errato: come l’ingegnere strutturista ben sa le strutture si deformano, si flettono o si torcono per effetto dei carichi ad esse applicate, e variano la loro lunghezza per effetto dei cambiamenti di temperatura o per fenomeni lenti connessi con la maturazione di materiali come il calcestruzzo.

Gli apparecchi d’appoggio sono quei dispositivi strutturali che permettono la corretta trasmissione dei carichi consentendo tutti i movimenti relativi – spostamenti e rotazioni – fra gli elementi di struttura che connettono. In conformità con la definizione che ne dà la norma europea EN1337 “gli appoggi sono dispositivi che consentono la rotazione fra due elementi strutturali e trasmettono i carichi richiesti impedendo qualsiasi spostamento (appoggi fissi), o consentono lo spostamento in una sola direzione (appoggi mobili unidirezionali), o in tutte le direzioni di un piano (appoggi mobili multidirezionali)”.

Freyssinet Products Company Italia è sempre stata all’avanguardia nel campo degli apparecchi d’appoggio.

Sono disponibili le seguenti tipologie di apparecchi d’appoggio:

Appoggi in gomma e PTFE

Appoggi in gomma

Appoggi speciali: strumentati, iniettabili, a doppio effetto, dielettrici, antivibranti

Chiavi di taglio fisse e mobili

Appoggi a disco elastomerico incapsulato

Appoggi sferici

Freyssinet Products Company Italia utilizza per i propri appoggi materiali di scorrimento innovativi e all'avanguardia quali:

- HOTSLIDE garantisce resistenza all’usura 5 volte superiore al PTFE e resistenza a compressione doppia. Permette le applicazioni nei climi ove si superino i 48°C, e fino a 100°C.

Sperimentazione e controllo di qualità

La messa a punto di questi dispositivi ed altri prodotti è stata possibile grazie ai notevoli investimenti in ricerca e sviluppo effettuati negli ultimi anni.

La vendita di questi prodotti è soggetta ad un controllo di qualità molto rigoroso, effettuato in base alla normativa ISO 9001 in modo da poter garantire all’utilizzatore le prestazioni dichiarate e la durabilità che comunque non è mai inferiore a 60 anni..
   

Ponte a Canakkale - Turchia